Analisi Semiseria sul Sondaggio Giorgi vs Buffon

Il sondaggio che ha visto protagonisti uno dei migliori portieri al Mondo contro Gigi Buffon si è concluso. Scherzi a parte, una marea di tifosi piumazzesi (e non) ha votato per l’estremo difensore modenese, nonostante la carriera ricca di trofei e la mostruosa reputazione del proprio sfidante. Proprio perché questo confronto impari ha mostrato un risultato inatteso, andiamo ad analizzare i motivi per cui l’esito finale non si può considerare del tutto azzardato:

1. Età Anagrafica
Sono ben 10 gli anni che separano i 2 portieri. Gigi dall’alto dei suoi 40 può vantare un’immensa esperienza nel proprio bagaglio sportivo, ma il nostro Giorgi si ritrova in quell’età che costituisce l’apice della carriera di un calciatore. Con i suoi 30 anni può abbinare quel giusto mix di personalità e margine di crescita che sicuramente fanno pendere l’ago della bilancia a suo favore.

2. Fame di Vittorie
Visti i palmares di entrambi sorge spontanea una domanda: cosa può volere ancora Buffon? Certo, mancano ancora trofei continentali come la Champions League o l’Europeo, ma nulla in confronto alla tabula rasa del portiere biancoazzurro. È proprio la mancanza di un titolo in bacheca che può spingere il portiere piumazzese a tirare fuori dal proprio bagaglio personale emozioni nuove o motivazioni estreme, la base necessaria per ricavare prestazioni di altissimo livello.

3. Umiltà
Giorgi, una volta acquistato dal Piumazzo, non ha preteso il posto fisso negli undici titolari. Tra i pali biancoazzurri, infatti, si sono alternati (in base ad infortuni o stati di forma) sia il già citato numero 1 modenese ed il suo valido compagno Davide Campo. Nulla a confronto al predominio di Buffon nella porta bianconera: misere presenze in Coppa Italia o rare apparizioni sono toccate ai 12 juventini che si sono susseguiti negli anni. L’umiltà di Giorgi è sicuramente un punto a favore che vi ha spinti a votare per lui.

4. Fattori Extra-Calcistici
Andiamo controcorrente! Buffon è un calciatore che si contraddistingue per un comportamento esemplare sia all’interno che all’esterno del terreno di gioco. Professionista impeccabile che mette sempre il bene della squadra al centro di ogni sua azione. È proprio questo che, forse, ha portato il vostro pollice a votare il portiere piumazzese. Ai tifosi ed al pubblico in generale piacciono i calciatori che (ogni tanto) si lasciano trasportare dal divertimento di una serata in discoteca. Amano l’emozione di un gossip o il mistero sugli avvenimenti della serata precedente ad una partita importante. Se avete votato per Giorgi, probabilmente, lo avrete fatto anche per questo suo lato “umano”.

5. Capacità di Ambientamento
Buffon è da ormai una vita l’estremo difensore bianconero, ecco perché pensiamo che sarebbe difficile per lui poter accettare una nuova sfida in serenità e tranquillità. Sarebbe complicato calarsi in una nuova realtà senza remore o preoccupazione alcuna. Invece Giorgi, nonostante la lunga militanza tra le fila fioranesi, ha dimostrato un ottimo senso di ambientamento, diventando, immediatamente, uno dei leader carismatici dello spogliatoio piumazzese. Da avversario, a più fedele compagno, Giorgi ha conquistato tutti fin da subito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: