La legge di Rosti

Il trittico di partite casalinghe si conclude con un pareggio contro il Petroniano, formazione che naviga nella parte alta della classifica.

Il primo tempo vede gli ospiti più volenterosi con occasioni nate da un buon possesso palla fatto di fraseggi e giocate nello stretto. Sono i padroni di casa, però, che sfiorano il vantaggio su cross di Mastalli e conclusione volante di Mattia Soli che finisce di poco a lato. Poco dopo il vantaggio arriva, ma è il Petroniano a metterlo a segno sugli sviluppi di un calcio piazzato spedito in rete con un’incornata vincente. Il Piumazzo non si abbatte e comincia a macinare gioco sfruttando soprattutto le sponde aeree di bomber Legnani. Nella ripresa sono i biancazzurri che si rendono maggiormente pericolosi: sempre Legnani, che sportella in area, ma non riesce a spedire la palla in rete. A seguire Rosti, appena entrato, che salta il difensore avversario con un tunnel e spara in porta trovando l’ottima risposta del portiere ospite. Serve un miracolo di Davide Campo sul tiro a colpo di sicuro di Parisi per tenere vivi i biancazzurri, a cui, poco dopo, viene concesso un calcio di rigore per fallo del portiere ospite su Mastalli. Dal dischetto si presenta Rosti che non sbaglia: è 1-1 e ospiti rimasti in dieci uomini a causa di un’espulsione per proteste. I minuti finali si accendono con occasioni da ambo i lati, ma è soprattutto il Piumazzo a sfiorare il gol con il solito Rosti che si invola sulla fascia creando scompiglio nella difesa avversaria. Allo scadere Gabriele può far esplodere di gioia i numerosi tifosi piumazzesi presenti in tribuna, ma il suo tiro da ottima posizione non impensierisce l’estremo difensore del Petroniano.

Termina 1-1 un match divertente, corretto e ben giocato da entrambe le squadre. Domenica prossima si torna in trasferta nel derby con il Crespo Calcio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: